l'Autorità egiziana del Turismo

This website is best viewed in minimum 1210px X 520px

Cucina Egiziana

L’incomparabile esperienza gastronomica offerta dalla cucina egiziana è frutto di contaminazioni culturali differenti, che hanno caratterizzato la ricca storia dell’Egitto. Per farsi un’idea di quanto sia gustosa la tradizione gastronomica egiziana, ecco alcuni esempi.

1. Fegato all’alessandrina: fegato saltato nell’olio con peperoncini freschi, spicchi di limone e pita calda, servito in piatto o in un panino accompagnato da patatine fritte e un misto di sottaceti.

2. Molokheya: una ricca zuppa di colore verde intenso fatta dalle foglie finemente tritate del Corchorus olitorius (l’ortaggio dei faraoni) insaporite nell’aglio, servita con riso o pane.

3. Fatta: stufato di agnello cucinato su un letto di spezie e ricoperto di pane fritto e croccante, riso e una salsa al pomodoro da acquolina in bocca.

4. Koshary: uno dei piatti più famosi dell’Egitto, gustosissimo, appagante e facile da preparare.